In Berlin Calling, Ickarus è un affermato dj berlinese di ritorno da una logorante tournée internazionale. Nonostante continui ad esibirsi ogni sera su palchi locali si impegna, con l'aiuto di Mathilde, la ragazza alla quale è fedele, nel mixing dell'album di prossima uscita. La pressione di Alice, la produttrice del disco, e le tentazioni dell'ambiente underground portano Ickarus sulla via della droga, della quale rimane vittima a causa di una parte di Mpa, uno psicoattivo dagli effetti devastanti, contenuta in una pasticca di Ecstasy. Inizia un percorso autodistruttivo, nel corso del quale perde tutti gli affetti sinceri in cambio di relazioni spurie. È costretto più volte dentro ad un centro di recupero dal quale, grazie alla dottoressa Petra Paul, riuscirà ad uscire vincente con un album nuovo, che si afferma immediatamente come un capolavoro di musica elettronica in tutte le più grandi metropoli europee. Inizia così, con gli affetti riconquistati, la tournée promozionale di Berlin Calling, l'album che il Dj avrebbe dovuto realizzare sin dall'inizio, e che infine ha realizzato.
Il regista vuol parlare di arte, di un uomo che subisce inerte il proprio declino fino a quando la musica, l'arte, che è un'affermazione forte di presenza, di autodeterminazione, giunge a salvarlo. Dal grattare compulsivamente il fondo della sua vita, dove non ci sono amore né affetti familiari e né soddisfazioni professionali, Ickarus torna ad alzare la testa, riottenendo tutto ciò che aveva perso e anche di più: un capolavoro.


Germania, 2008

Cast: Paul Kalkbrenner, Corinna Harfouch, Rita Lengyel, Araba Walton.

Regista: Hannes Stohr è nato a Stoccarca nel 1970. Dopo un certo numero di cortometraggi e documentari, fa il suo debutto come regista in Berlin is in Germany, nel 2001. Il suo secondo film One Day in Europe è stato prsentato al festival di Berlino 2005. Nel 2007 dirige Berlin Calling, scritto insieme al protagonizta del film, il compositore elettronico Paul Kalkbrenner. Nel 2011 produce il documentario My Hungary in Berlin di Rita Lengyel.

Berlin Calling

Scheda film

Prima data di uscita
2 ottobre 2008 (Germania)
Regista
Hannes Stöhr
Durata
1h 49m
Musica composta da
Paul Kalkbrenner
Scritto da
Hannes Stöhr
Generi
Musica, Film commedia, Dramma
collettivo.psicologia sinestesiateatro unito videocommunity cineteatrobaretti serenoregis psychetius arci cecchipoint officinecorsare