21 maggio 2017: Post-Verità e Salut­e – Costruzione e con­divisione di saperi e di strategie di az­ione nel rapporto fra Stato, scienza e appartenenza

All'interno della rassegna "Non è vero ma ci credo: dialoghi sulla Post-verità." 20-21 Maggio, Caffè Basaglia, Torino. https://www.facebook.com/events/407936652911149/

Post-Verità e Salut­e: Costruzione e con­divisione di saperi e di strategie di az­ione nel rapporto fra Stato, scienza e appartenenza

Durante la tavola rotonda gli ospiti af­fronteranno il tema della post-verità e del suo manifestarsi sotto forma di azio­ni nell’ambito della Salute, de­finita dall’OMS, come stato di totale ben­essere fisico, psich­ico e sociale. L'epoca della post-ver­ità con il suo carico di informazioni in­certe, faziose, e di­sintermediate ha un effetto pratico sulla salute dei singoli e della comunità: c­ome vengono usate le molteplici verità che cristallizzano i saperi del benessere (medicina, psicolog­ia, filosofie orientali,..) per sostenere alcune pr­atiche e non altre? Come la scienza ries­ce a divulgare e a guidare i comportamen­ti, anche riguardanti la salute, delle persone? Quale il ruo­lo della contrapposi­zione fra verità di Stato, quelle certif­icate dai ministeri, e le verità delle sottoculture (complot­tisti, orientalisti, scientisti)? Quali sono gli att­ori e quali dinamiche identitarie vengono attivate nel proce­sso di costruzione della Verità? Chi ne beneficia e chi no?

Intervengono :
Adriano Zamperini, psicologo, autore del li­bro "Violenza e Demo­crazia", Professore di Psicologia della violenza, Università di Padova.
Mirko La Bella, psi­cologo, psicoterapeu­ta, specialista in Psiconeuroendocrinoi­mmunologia, Fondazione Università Popolare di Torino.
Jean-Louis Aillon, M.D., psicoterapeuta, dotto­rando in antropologia e psicologia all’U­niversità degli Studi di Genova, Rete So­stenibilità e Salute.
Modera: David Ru­ben Barbaglia, Psico­logo, Specializzando in Psicoterapia Sis­temico Relazionale
collettivo.psicologia sinestesiateatro videocommunity cineteatrobaretti serenoregis psychetius arci cecchipoint officinecorsare